News

JRC SCIENCE FOR POLICY REPORT

Multidimensional coaching for socio-economic advancement of people in poverty

Quali sono, oggi nel mondo, gli approcci all’intervento con le persone in situazione di povertà che hanno dimostrato reale efficacia?

E in cosa consiste tale efficacia?


L'importante Rapporto di ricerca, che potete scaricare liberamente a questo link, risponde a queste domande:

https://publications.jrc.ec.europa.eu/repository/handle/JRC134139


É un grande onore che P.I.P.P.I. sia stato inserito fra i programmi di riconosciuta efficacia a livello mondiale

Ed è questo un risultato che dà ragione dello sforzo che stiamo facendo come comunità di ricerca e pratica per rendere visibile e ordinato il lavoro che ogni equipe coinvolta in P.I.P.P.I. fa nel documentare con cura il proprio lavoro con le singole famiglie nella piattaforma RPMonline. 

Questo è stato il primo punto di forza riconosciuto dagli autori del Rapporto del Joint Research Center della Commissione europea. 

Il secondo punto di forza è stato la nostra proposta della metodologia della valutazione partecipativa e trasformativa che garantisce a ogni famiglia di essere al centro di un progetto co-costruito con una equipe multidimensionale che non si accontenta di valutare la situazione esistente, ma si ingaggia ad accompagnare, passo dopo passo, il cambiamento entrando nella vita quotidiana dei bambini e delle loro famiglie.


La presentazione online si terrà il 14 dicembre 2023, dalle ore 14.30 alle ore 16.30: https://ecconf.webex.com/ecconf-en/j.php MTID=m97bb218fc3b134260ba40e8aff953fed

EVENTO ANNUALE PON INCLUSIONE FSE 2014-2020

Il contributo del PON inclusione all'innovazione sociale

Il 28 novembre si terrà l'evento annuale del PONInclusioneIl contributo del PON Inclusione all’innovazione sociale”, che consentirà di fare il punto su quanto realizzato dal Programma nel ciclo di programmazione 2014-2020 e di raccontare l’esperienza di casi emblematici in tema di innovazione sociale, come quelli del Comune di Sesto San Giovanni e del Comune di Ragusa.

La Commissione europea sarà presente per un confronto con tutti gli attori del Programma. Il Viceministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Maria Teresa Bellucci concluderà i lavori.

L'evento sarà trasmesso in diretta streaming, dalle ore 11:30, su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=JbE56ncNffs

Qui il programma: https://poninclusione.lavoro.gov.it/.../Programma...

Maggiori dettagli: https://www.lavoro.gov.it/.../evento-annuale-pon-inclusione

VINCERE IL SILENZIO. Riconoscere, prevenire e contrastare la violenza sui minorenni.

In occasione della Giornata mondiale dell’infanzia 2023, l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza Carla Garlatti promuove un convegno dal titolo “Vincere il silenzio. Riconoscere, prevenire e contrastare la violenza sui minorenni”. L’iniziativa si terrà all’Auditorium dell’Ara Pacis di Roma nel pomeriggio di lunedì 20 novembre. In tale occasione l’Autorità garante Carla Garlatti illustrerà una serie di proposte sul tema.

Nel programma dell’evento figurano gli interventi della Presidente della Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza Michela Brambilla, della Ministra per la famiglia, la natalità e le pari opportunità Eugenia Roccella (invitata a partecipare), del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Maria de Luzenberger, del Vicedirettore generale della Pubblica Sicurezza con funzioni vicarie Vittorio Rizzi e della Coordinatrice del servizio GAIA dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Meyer di Firenze, la pediatra Stefania Losi

Nel corso del convegno, moderato dalla giornalista Margherita De Bac, si terrà una conversazione sul fenomeno della violenza tra coppie adolescenti (teen dating violence). A partire da alcune sequenze del film “Mia” (2023) con il regista Ivano De Matteo, la sceneggiatrice Valentina Ferlan e la psicologa psicoterapeuta Lucia Beltramini

L'illustrazione della locandina dell’evento è di Andrea Ucini.

La partecipazione è su invito. Le iscrizioni sono chiuse. Sarà possibile seguire l'evento in diretta streaming tramite il sito dell'Autorità:

https://www.garanteinfanzia.org

A LaFilanda approda ‘Benfatto!’

L’esposizione si terrà a LaFilanda di Mendrisio da martedì 14 novembre a giovedì 16 novembre e potrà essere visitata dalle 9 alle 21

Dal 14 al 16 novembre sarà fruibile a LaFilanda di Mendrisio la mostra itinerante Benfatto! organizzata dall'Associazione Progetto Genitori (APG) in collaborazione con l’Associazione percorsi Culturali e l'Associazione Frequenze. 

Un’iniziativa speciale dedicata a comprendere l'importanza dell'abitazione e del ben-trattamento per i bambini da 0 a 4 anni. La mostra Benfatto! presenta una struttura in legno che riproduce interni domestici interattivi, offrendo un'occasione unica per comprendere come realizzare locali sicuri e adatti ai bambini. 

Durante il periodo espositivo, avrete l'opportunità di scoprire l'installazione, partecipare a discussioni informative e incontrare i membri delle associazioni coinvolte nel progetto. Sarà un'occasione per condividere idee, ispirazioni e conoscenze. Non vediamo l'ora d’intraprendere insieme questa esplorazione a tutto tondo sull'importanza di creare spazi accoglienti e a misura di bambini.


All'inaugurazione di martedì 14 novembre, alle 14, saranno presenti il presidente del Consiglio di Stato Raffaele De Rosa, il sindaco di Mendrisio Samuele Cavadini e la municipale Françoise Gehring Amato, direttrice dei Dicasteri Politiche sociali e politiche di genere. Il pomeriggio di mercoledì 15, dalle 14.30 alle 16.30, sarà incentrato sui bambini che potranno partecipare a un atelier di disegno e pittura, proposto dall’ufficio Famiglie e Giovani della città di Mendrisio; e all’attività genitore-bambino ‘Ti massaggio una storia’. Quest’ultima attività è proposta dalle infermiere materno pediatriche. Giovedì 16, a partire dalle 18, ci sarà un momento dedicato al rispetto del diritto alla vita privata delle bambine e dei bambini, per cui l’Apg ha organizzato un dibattito incentrato sull’uso e abuso dei social media e il diritto all’intimità.

Learning together: Teaching practice research through partnerships with field educators, social work, communities and university

Social Work Practice Research SIG

Mercoledì 8 novembre, dalle ore 10.00

Segnaliamo il seminario organizzato da ESWRA (European Social Work Research Association) "Learning together: Teaching practice research through partnerships with field educators, social work, communities and university", in cui ci sarà l'occasione di ascoltare la prof.ssa Laura Yliruka, del  Finnish Institute for Health and Welfare (THL) - Finland.

Il tema ci riguarda da vicino, perché anche P.I.P.P.I. persegue la costruzione di innovazioni e nuovi apprendimenti (learning together) attraverso azioni di practice-research, in cui le proposte teoriche e metodologiche sono usate, modificate, lavorate per renderle pratiche nei diversi ATS.

Questo il link per la registrazione:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSenlf_Z2ZLaRgJulrRxUcFmiJQBe8OoSn_3bhFFQvvux8DuDg/viewform


Per informazioni: info@eswra.org

CONVEGNO Art. 34 Cost. LA SCUOLA È APERTA A TUTTI: diritto alla scuola e scuola di diritti

Sabato 28 ottobre ore 9.00 - Rovigo

Aula Magna Dipartimento di Giurisprudenza, Palazzo Angeli 

Segnaliamo il convegno Art. 34 Cost. LA SCUOLA È APERTA A TUTTI: dirittoalla scuola e scuola di diritti, tappa rodigina del Festival della Migrazione 2023.  

Il Festival, promosso dalla Fondazione Migrantes della Conferenza Episcopale Italiana, dall’Associazione Porta Aperta di Modena, dal Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità di UNIMORE e IntegriaMo, nasce dal bisogno di uno studio approfondito e non ideologico su un fenomeno complesso, come quello delle migrazioni, che richiede una riflessione lontana dai luoghi comuni. 

L’obiettivo del Festival è quello di rappresentare la diversità, le sfumature e l’esperienza soggettiva all’interno della migrazione, partendo dal comune denominatore dell’appartenenza all’umanità. Vogliamo sfidare la retorica che riduce i migranti a categorie semplicistiche: nemici attivi o vittime passive. In tre giorni di convegni, dibattiti, tavole rotonde, presentazioni di libri, laboratori, simulazioni, spettacoli e mostre, l’obiettivo è conoscere, riflettere, ascoltare, discutere, dare voce a chi non ne ha. Ci saranno spazi e piattaforme per costruire il dialogo e condividere idee in modo costruttivo e creativo. Il Festival prevede anche attività Pre e Post nelle settimane e mesi che lo precedono e lo seguono, grazie all’impegno delle oltre 60 associazioni aderenti.

L'evento  si terrà il sabato 28 ottobre 2023 a Palazzo Angeli (Rovigo).

È prevista la diretta streaming tramite il sito ufficiale del Festival: https://www.festivalmigrazione.it

Qui potete scaricare la locandina con il programma completo.

SEMINARIO ZEROSEI

Coordinamento Pedagogico Territoriale Vicenza

Famiglie e Infanzie. Quali nuove sfide nel sistema integrato 06 anni. 

Sabato 4 novembre 2023 - dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Teatro Comunale Città di Vicenza - Sala del Ridotto

Giornata formativa in presenza realizzata in collaborazione con l'Ufficio VIII Ambito Territoriale di Vicenza e Fism Vicenza, rivolta al personale educativo e docente dei servizi per l'infanzia.

Interverranno:

Per iscriversi: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-seminario-famiglie-e-infanzie-734569656617?aff=oddtdtcreator

Qui potete scaricare la locandina con il programma della mattinata.

LA POVERTÁ EDUCATIVA IN ITALIA 

STRUMENTI DI ANALISI E AZIONI DI CONTRASTO

Sabato 28 ottobre 2023

Galleria delle Conchiglie di Villa Contarini - Fondazione G. E. Ghirardi a Piazzola Sul Brenta (Padova)

Il Convegno rappresenta l’atto conclusivo di una ricerca promossa dalla Fondazione G. E. Ghirardi Onlus e condotta dal Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Statistiche dell’Università degli Studi di Padova sul tema della povertà educativa, ossia una forma complessa di deprivazione sociale, economica e culturale che può limitare il godimento dei diritti, delle opportunità e delle risorse messe a disposizione dalla società.

Muovendo da una pluralità di approcci teorici e metodologici, il meeting accosta il punto di vista della psicologia dello sviluppo a quello della statistica, della pedagogia della famiglia, del counseling psicologico per l’inclusione sociale, dell’arte musicale; una multidisciplinarietà accomunata dalla consapevolezza che l’origine della povertà educativa va ricercata nei primi anni di vita.

Esistono contesti socio-culturali ed economici, a volte anche apparentemente favorevoli, che ostacolano il diritto alla crescita della persona e a una formazione adeguata, situazioni che impediscono l’espressione di capacità e competenze e limitano la piena partecipazione alla vita della collettività.

Obiettivo della giornata è l’apertura di un dibattito sulle origini della povertà educativa e sulle possibili azioni di contrasto a un fenomeno molto diffuso in Italia, di cui la conseguenza più evidente è la dispersione scolastica.

𝗖𝗼𝗻𝘃𝗲𝗴𝗻𝗼 𝗮𝗱 𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗦𝗦𝗢 𝗚𝗥𝗔𝗧𝗨𝗜𝗧𝗢 𝗰𝗼𝗻 𝗽𝗿𝗲𝗻𝗼𝘁𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗼𝗯𝗯𝗹𝗶𝗴𝗮𝘁𝗼𝗿𝗶𝗮 𝘀𝘂: https://forms.gle/xqQAYDU1gt86awag8

𝗗𝗲𝘀𝘁𝗶𝗻𝗮𝘁𝗮𝗿𝗶: insegnanti, educatori, psicologi, dirigenti scolastici, amministratori, sociologi, studenti di corsi di laurea in scienze della formazione e dell’educazione, in scienze psicologiche, in scienze statistiche e scienze sociologiche, nonché coloro che sono interessanti.

Qui potete scaricare la locandina.

LO STATO DELL'ARTE DEL DIRITTO DI FAMIGLIA NEL POST CARTABIA

Venerdì 27 ottobre, ore 9.30 - 18.30 

Aula Magna di Palazzo Angeli - Rovigo

Il Dipartimento di Giurisprudenza di Rovigo dell'Università degli Studi di Ferrara, insieme al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Rovigo e alle Associazioni di diritto di famiglia presenti nel territorio rodigino (AIAF VENETO e ONDIF VENETO) organizzano una giornata formativa dedicata a "Lo stato dell'arte del diritto di famiglia nel post Cartabia".

Il seminario si terrà a Palazzo Angeli venerdì 27 ottobre 2023

La partecipazione è gratuita ed è aperta ad avvocati, praticanti, assistenti sociali, operatori del sociale, studenti.

Le richieste di iscrizione degli Avvocati (specificando se per la sessione mattutina, la sessione pomeridiana o per l’intera giornata scegliendo l’apposita opzione) vanno predisposte attraverso il sito del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Rovigo www.ordineavvocatirovigo.it sezione formazione entro il 26.10 p.v. fino ad esaurimento dei posti in presenza disponibili. L’evento è accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Rovigo con attribuzione di 8 crediti in materia non obbligatoria per la partecipazione all’intera giornata mentre con attribuzione di 3 crediti per la partecipazione ad una singola sessione.

L’evento formativo è in fase di accreditamento presso l’Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto. 

Per le relative iscrizioni scrivere a: segreteria.palazzoangeli@unife.it

Qui potete scaricare la locandina completa del seminario.

CICLO DI WEBINAR

Giustizia riparativa in ambito penale minorile. 

martedì 17 ottobre, 24 ottobre, 

7 novembre 2023 – ore 16.00-18.00 

L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza con il Ministero della giustizia e l’Istituto degli Innocenti organizzano un CICLO DI WEBINAR intitolati "Giustizia riparativa in ambito penale minorile".

Le iscrizioni sono chiuse per raggiungimento del numero massimo di partecipanti ma, dato l’alto numero di richieste, l’evento sarà trasmesso in streaming sul sito dell’Autorità garante: www.garanteinfanzia.org

Qui potete scaricare il programma completo del ciclo di webinar.

QUALI ASSETTI ORGANIZZATIVI PER IMPLEMENTARE IL PROGRAMMA P.I.P.P.I.?

Giornata formativa rivolta ai Referenti Territoriali degli ATS che partecipano all'implementazione P.I.P.P.I. 12

Il 4 ottobre 2024 è la giornata annuale in presenza dedicata ai Referenti Territoriali e Regionali del Programma P.I.P.P.I. Si tratta di una formazione obbligatoria per gli ATS che implementano i moduli Start e Base ed opzionale per gli ATS che implementano i Moduli Autonomia e Avanzato e fortemente raccomandata per i Referenti Regionali.

É l'unica giornata annuale formativa in presenza di tutto il piano formativo dei RT e RR.

È prevista la presenza del Ministero e di tutto il Gruppo scientifico dell'Università di Padova e di alcuni relatori d'eccezione. È un'occasione di scambio, confronto e supporto in presenza sulle questioni che incontriamo nel nostro lavoro quotidiano davvero unica.

Vi invitiamo caldamente a partecipare: saranno rese disponibili informazioni molto rilevanti per essere facilitati nell'organizzare l'implementazione del Programma in Ambito. Sarà importante anche la presenza di eventuali secondi RT operativi nell'ATS e di amministrativi che affiancano il lavoro. La giornata è comunque aperta anche ai coach e ai formatori.

Per iscriversi: https://www.eventbrite.it/e/705199920947?aff=oddtdtcreator 

Per maggiori informazioni: info.pippi@unipd.it

Qui potete scaricare la locandina dell'evento.

E SE IL BOSCO FOSSE UN ALBO?Resilienza senza Onnipotenza: Pratiche Ludico-Narrative per la cura del Paesaggio Interiore di Educatrici ed Educatori

Segnaliamo una nuova proposta di incontri dedicata a educatrici ed educatori di EM coinvolti nell’implementazione del LEPS P.I.P.P.I. su fondo PNRR e FNPS.

Il percorso formativo è composto da 5 webinar online pomeridiani (orario 16:30-19:30 da ottobre a dicembre 2023) condotti dai docenti Andrea Prandin e Antonia Chiara Scardicchio nel corso dei quali, dentro un quadro multidisciplinare che tesse studi di sociologia, antropologia, psicopedagogia, e letteratura, verrà offerta la possibilità di studiare e sperimentare l’identità della pedagogia nei suoi intrecci con le scienze della complessità.

È previsto l’alternarsi di sessioni seminariali online con sessioni laboratoriali offline, attraverso le quali gli educatori in autonomia si sperimenteranno ricercatori sociali e ricercatori didattici, compiendo vere e proprie analisi sul campo e poi imparando a tradurre gli sguardi in progettazioni di attività mediante l’utilizzo dei linguaggi della scienza e delle arti.


Vi invitiamo a leggere il programma e ad individuare educatrici ed educatori potenzialmente interessati a cui proporre la partecipazione.

Al termine del percorso viene rilasciato un attestato di partecipazione. Il percorso NON è accreditato CNOAS o ECM.


Per iscriversi è necessario accedere alla piattaforma della Formazione del Programma P.I.P.P.I. (https://formazione.pippi.unipd.it), effettuare il login, entrare in MOOC, APPROFONDIMENTI, TUTORIAL, accedere al corso APPROFONDIMENTI_Extra: E se il Bosco fosse un Albo? e compilare il Feedback (risorsa con il megafono) per l'iscrizione al primo webinar che si terrà il 5 ottobre 2023 ore 16:30-19:30.


Qui potete scaricare il programma completo.

Manuale di programmazione e progettazione dei servizi per le nuove generazioni

La tutela del minorenne e la riforma penale e civile

26 settembre 2023 e 09 ottobre 2023

ore 9.30-13.30

Segnaliamo il ciclo di webinar organizzato dall' Istituto degli Innocenti nell'ambito del percorso di disseminazione del Manuale di programmazione e progettazione dei servizi per le nuove generazioni: si tratta di due incontri sulla tutela del minorenne e la riforma penale e civile, programmati per il 26 settembre 2023 dalle 9.30 alle 13.30 e il 9 ottobre 2023 sempre dalle 9.30 alle 13.30. 

Trovate maggiori informazioni sul ciclo di webinar, alcuni materiali già presenti e i link di partecipazione su: https://disseminazione.manualenuovegenerazioni.it/course/view.php?id=15. Per accedere è necessario registrarsi alla piattaforma.

Qui potete scaricare il programma completo.

LE RADICI DELLA SOCIALITÀ

7 ottobre 2023: LA SCUOLA COME LUOGO PRIVILEGIATO PER LO SVILUPPO DELLE RELAZIONI E DELL'IDENTITÁ

14 ottobre 2023: COME NASCE LA RELAZIONE, FIN DA PICCOLI

La Casa di The Human Safety Net

Segnaliamo il convegno "Le radici della socialità - La scuola, luogo privilegiato per lo sviluppo delle relazioni e dell'identità" in cui si tratterà il tema della socialità nei bambini (dagli 0 ai 12 anni) dal punto di vista socio-educativo, organizzato dal Servizio Infanzia e Adolescenza del Comune di Venezia in partnership con la Fondazione The Human Safety Net, Save the Children e Caritas Veneziana.

DATA: Sabato 7 ottobre 2023, dalle 9.00 alle 14.00 all'interno della Manifestazione Dritti sui Diritti di Bambini e Ragazzi organizzata da 11 anni dal Servizio Infanzia e Adolescenza del Comune di Venezia.

LUOGO: Venezia, Auditorium della Casa di The Human Safety Net in Piazza San Marco n. 128, Procuratie Vecchie.

INTERVENGONO: Paola Scalari (psicologa, psicoterapeuta, psicosocioanalista, docente in psicoterapia della coppia e della famiglia e supervisore alla Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della COIRAG Istituto di Milano), modera Diego Di Masi (professore associato, docente di didattica e pedagogia speciale presso l'Università degli studi di Torino).

INFO: vania.comelato@comune.venezia.it

ISCRIZIONI esclusivamente al link: https://forms.gle/ptrD8dspb3Z45E896

CREDITI CNOAS:  è stato richiesto all'Ordine degli Assistenti Sociali il riconoscimento dei crediti deontologici e formativi

----------------------------

Vi informiamo inoltre che Sabato 14 ottobre 2023 dalle 9:00 alle 13:00 a Venezia, presso l'Auditorium della Casa di The Human Safety Net in Piazza San Marco n. 128, Procuratie Vecchie, si terrà il convegno "Le radici della socialità - Come nasce la relazione, fin da piccoli", organizzato dal Centro per la Salute del Bambino di Trieste, in cui si approfondirà il tema della socialità nei bambini dal punto di vista neuroscientifico.

ISCRIZIONI esclusivamente al link: https://bit.ly/FestivalFdP23

IINTERVENGONO: Lynne Murray (Professoressa Emerita di Psicologia dello Sviluppo all’ University of Reading, UK; Co-direttrice del Mikhulu Trust), Peter Cooper (Professore Emerito di Psicopatologia all’University of Reading UK, Co-direttore del Mikhulu Trust), modera Giorgio Tamburlini (Presidente Centro per la Salute del Bambino).

Paola Milani (professoressa ordinaria di Pedagogia Sociale e Pedagogia delle Famiglie, Direttrice del Centro di Pedagogia e Psicologia dell’infanzia dell’Università di Padova) e Monica Castagnetti (consulente psicopedagogica, Coordinatrice Un Villaggio per Crescere a Milano, Centro per la Salute del Bambino, sede di Milano), modera Elisa Maria Colombo (Responsabile comunicazione e audience development (Centro per la Salute del Bambino).

Dalle 15:00 alle 16:30 si svolgeranno attività per bambine e bambini con i loro genitori.

ISCRIZIONI esclusivamente al link: https://bit.ly/FamiglieFestival2023

INFO: info@csbonlus.org

Qui potete scaricare la brochure dettagliata con il programma dei due convegni.

TORNARE AVANTI. CONDIVIDERE STORIA. EDUCARE ALLA MEMORIA

IX Incontro Nazionale. C’è speranza se accade @ - Rete di Cooperazione Educativa

28-29 ottobre 2023

Forse è una tendenza generale che corrisponde allo spirito dei tempi, ma senza dubbio il rapporto del nostro Paese con lo studio della storia e con la trasmissione della memoria è peculiare. Nello stesso tempo in cui si istituiscono per legge appuntamenti ricorrenti che avrebbero come scopo il mantenimento della memoria storica si opera, anche ai massimi livelli istituzionali, per una continua ‘riscrittura’ degli avvenimenti storici, soprattutto i più recenti, piegandoli spesso a ragioni strumentali e di propaganda. 

Anche la configurazione dei programmi di studio della storia presenta alcune criticità che andrebbero nuovamente riportate all’ordine del giorno di una discussione in merito. Nella scuola primaria, ad esempio, si inizia a studiare la storia dalla classe terza, cominciando dalla preistoria, e si arriva in quinta con i Greci e i Romani. Così come non è inusuale, nella scuola secondaria di primo grado, incontrare situazioni in cui lo studio della storia contemporanea si ferma alla Seconda guerra mondiale, lasciando scoperto l’approfondimento degli avvenimenti di oltre mezzo secolo. 

Inoltre – terzo e certamente non ultimo punto di una riflessione che intendiamo proporre col programma del nostro IX incontro nazionale – ci pare che si sconti ancora troppo un ritardo concettuale e metodologico a causa del quale si continua a pensare allo studio della storia come studio delle fonti scritte (certamente imprescindibili), non facendo proprie le acquisizioni più recenti (e convincenti) secondo le quali la conoscenza storica può attingere ad una pluralità di fonti: scritte, orali, materiali, iconografiche etc. e, a partire dall’ultimo decennio del XIX secolo, anche dalla loro riproducibilità tecnica, attraverso la radio, il cinema, i fumetti e così via. 

Nelle due giornate che proponiamo alla fine del prossimo mese di ottobre cercheremo quindi di offrire occasioni di conoscenza e di riflessione, sia attraverso tre momenti di approfondimento e discussione in plenaria, sia con sette Stanze di vita educativa.

(Dal sito: https://retedicooperazioneeducativa.org/)

Per iscriversi cliccare qui.

Per maggiori informazioni: tornareavanti2023@gmail.com 

CORSO DI ALTA FORMAZIONE - Università degli Studi di Padova

PRONIDO. Pratiche e strumenti per la professionalità educativa nei servizi per la prima infanzia

La professionalità dell’educatore è uno degli aspetti fondanti per la costruzione di servizi educativi di qualità. A caratterizzarla concorrono competenze culturali e psico-pedagogiche, tecnico-professionali, metodologico-didattiche, relazionali e riflessive.

Il corso offre sia un solido sfondo teorico, volto a qualificare la formazione di base del personale educativo, sia contesti laboratoriali e applicativi per lo sviluppo di tali competenze, curriculari e metodologiche, al fine di  ripensare contesti e proposte educative diversi e ricchi di opportunità di crescita e scoperta per bambini e bambine. Il percorso si configura così come una proposta di aggiornamento dei saperi di base, teorici e pratici, offrendo strumenti direttamente spendibili nei contesti lavorativi.

Il corso è rivolto a educatori e insegnanti di nidi e scuole dell’infanzia in possesso di diploma di scuola media superiore in area socio-psico-pedagogica o laurea in ambito educativo, formativo e/o psicologico. In caso di superamento dei posti disponibili, verrà data preferenza di iscrizione tenendo conto dell’esperienza documentata di educatore nei servizi educativi per l’infanzia.

I contenuti del corso offrono un aggiornamento del lavoro educativo con l’infanzia in sintonia con quanto promosso dalle Linee Pedagogiche per il Sistema integrato 0-6 e gli Orientamenti nazionali per i servizi educativi per l’infanzia. In questo senso, la formazione qualifica il personale educativo per contribuire all’implementazione dei documenti nazionali nei propri servizi.

Pur facendo riferimento al sistema integrato 0-6 anni, verrà dedicato un focus particolare al lavoro con bambini nella fascia di età 0-3 anni, nel quale la sfida per il riconoscimento della qualificazione professionale del personale è maggiore.

La scadenza per le pre-iscrizioni è fissata al 9 ottobre 2023. 

Qui potete scaricare la brochure dettagliata del corso.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella pagina dedicata al corso, cliccando qui.

MASTER BIENNALE DI II LIVELLO (EXECUTIVE): "Affido, adozione e nuove sfide dell'accoglienza familiare: aspetti clinici, sociali e giuridici", 2023-24

Il Master è promosso dal Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore in collaborazione con l’Alta Scuola di Psicologia A. Gemelli e l’Istituto degli Innocenti di Firenze con le Facoltà di Psicologia, Scienze politiche e sociali e Giurisprudenza.

"Il Master offre una formazione di eccellenza per la costruzione e lo sviluppo di competenze specifiche nell’ambito dell’affido, dell’adozione e strumenti utili per far fronte alle sfide dell’accoglienza familiare. La natura interdisciplinare dei temi affrontati è arricchita dalle diverse prospettive che verranno proposte nel corso del Master: clinica, pedagogica, psicologica, sociale e giuridica. Tutte le tematiche saranno affrontate secondo una prospettiva centrata sulla famiglia, con particolare riguardo alla genitorialità sociale. Il contatto con le più innovative esperienze e la conoscenza  dei più recenti  contributi di ricerca e strumenti per l’intervento in ambito nazionale ed internazionale favoriranno  lo  sviluppo  delle capacità di leggere ed intervenire in queste situazioni complesse. Ai partecipanti verrà proposta una metodologia didattica fondata sull’attivazione personale, volta a stimolare la riflessione e tesa a favorire l’apprendimento dall’esperienza e dal confronto in gruppo", Prof.ssa Rosa Regina Rosnati, Direttore del Master.

Il Master intende promuovere e diffondere una cultura professionale dell’adozione e dell’affido; i partecipanti possono provenire dall’area psicologica (psicologi, psicoterapeuti), dall’area medica (psichiatri, neuropsichiatri infantili, pediatri, medici di base), dall’area sociale ed educativa (assistenti sociali, educatori, pedagogisti, insegnanti, dirigenti scolastici), dall’area giuridica (avvocati, esperti di diritto, consulenti giuridici) e dalla cooperazione internazionale (operatori di ONLUS, Enti Autorizzati, cooperative). Si rivolge in modo privilegiato a coloro che già lavorano nel mondo delle famiglie accoglienti, ma anche a coloro che desiderano inserirsi in questo settore.

La scadenza per le iscrizioni è fissata al 31 gennaio 2024. Sono previste diverse borse di studio a totale o parziale riduzione della quota di partecipazione.

Qui potete scaricare la brochure dettagliata.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella pagina dedicata al Master, cliccando qui.

PERCORSI DI EDUCAZIONE CIVICA

EDUCARE ALLA DIGNITÀ NELL’ERA DIGITALE

Venerdì 8 settembre 2023 ore 9.00

Aula Magna di Palazzo Angeli - Rovigo

L’evento è gratuito e aperto alla cittadinanza.






Qui potete scaricare il programma completo della giornata.

Convegno TCOM-Italia 2023: USCIRE DALLA CRISI COLLABORANDO

Gli strumenti CANS per gestire e riprogettare un sistema di cura centrato su bisogni e punti di forza degli utenti e delle loro famiglie

MILANO, 20 e 21 SETTEMBRE 2023, Auditorium Giovanni Testori, Palazzo Lombardia, e in modalità online.

Convegno Gratuito con accreditamento ECM, per tutte le professioni sanitarie e assistenti sociali, per la partecipazione in presenza.


Il drammatico aumento della sofferenza neuropsichica di bambini e adolescenti, cui assistiamo negli ultimi anni, ci chiede di garantire le migliori cure e la migliore assistenza possibile, per il massimo numero di utenti. 

Per rispondere a questa sfida non basta allocare maggiori risorse nel sistema, ma è necessario individuare quali sono i percorsi più efficaci. La collaborazione con utenti e famiglie è fondamentale, perché gli esiti migliori riguardano cambiamenti che sono prima di tutto rilevanti per gli utenti.

Gli strumenti CANS sono cruciali in questo senso, perché ad oggi sono la sola strategia validata e sostenibile per promuovere la collaborazione con utenti e famiglie, conoscerne i bisogni e i punti di forza, definire insieme le priorità degli interventi, monitorarne nel tempo l’evoluzione e dunque l’efficacia, consentire a tutti i livelli del sistema un miglioramento costante della qualità. La delibera XI/7752 del 2022 di Regione Lombardia conferma e rinforza questa prospettiva, indicando gli strumenti CANS come un possibile dispositivo fondamentale per monitorare gli esiti nei casi più complessi, in percorsi di residenzialità terapeutica, in un’ottica collaborativa all’interno della rete di cura.

Nel convegno sarà presentato lo stato dell’arte dell’implementazione di CANS in Italia e negli Stati Uniti. A partire dalle esperienze cliniche su diverse popolazioni di utenti e servizi, ci confronteremo sui punti di forza, i limiti e i possibili sviluppi futuri di questo approccio innovativo, con particolare riguardo al suo impiego come strategia per promuovere pratiche collaborative.


Per iscriverti al convegno clicca qui.

Per maggiori informazioni: www.tcomitalia.com

ATTENZIONE: Le iscrizioni si chiuderanno intorno al 10 settembre.

Webinar di presentazione de IL TACCUINO DEL COACH

Chi è il coach nel programma P.I.P.P.I.? 

Quali suoi compiti e quale il suo ruolo all’interno di P.I.P.P.I.? 

Che cosa può fare concretamente per accompagnare le EM nel lavoro con le famiglie lungo i vari passi del programma?

La nuova edizione del “Taccuino del coach” fa riferimento alla figura del coach all’interno del nuovo percorso di P.I.P.P.I. riconosciuto ora come metodo che promuove le Linee di indirizzo nazionali per l’intervento con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità con l’obiettivo di garantire un Livello essenziale di Prestazione Sociale (LEPS)

Durante il webinar sfoglieremo insieme il Taccuino affinché possa diventare per tutti i coach un pratico strumento per supportare il lavoro in Equipe Multidisciplinare, con le Famiglie e con il Territorio.  

Vi aspettiamo giovedì 29 giugno dalle ore 14:00 alle 15:00 all’incontro con Marco Ius, Katia Bolelli e Gaia Burlon.

Per partecipare: https://unipd.zoom.us/j/88696795885?pwd=aHZ3L1NrU2NaUkpQYWY5eGNjY25QQT09 

“UNA BUONA PARTENZA È TUTTO, ANCHE NELLA VITA". Il ruolo della PA nella promozione e nel sostegno all’infanzia e all’adolescenza”

Convegno per Amministratori e Dirigenti PA del Friuli Venezia Giulia

Segnaliamo il Convegno per Amministratori e Dirigenti PA del Friuli Venezia Giulia “Una buona partenza è tutto, anche nella vita. Il ruolo della PA nella promozione e nel sostegno all’infanzia e all’adolescenza”, che si terrà giovedì 15 giugno p.v. dalle ore 14.30 alle 17.30 nel Salone d’Onore del Comune di Palmanova (Udine).

Il convegno è organizzato dal Centro per la Salute del Bambino nell’ambito del progetto di promozione della lettura della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia LeggiAMO 0-18, in collaborazione con l’ANCI FVG e il Comune di Palmanova, col patrocinio del Comitato Italiano per l’Unicef.

L’iniziativa - che si rivolge ai decisori politici (sindache e sindaci, assessori e assessore locali e regionali) e ai funzionari e funzionarie della Pubblica Amministrazione - nasce dalla necessità di mobilitare l’iniziativa e il sostegno di amministratori e amministratrici locali e dei rispettivi uffici verso le politiche di supporto all’infanzia e all’adolescenza in quanto fattori di cambiamento e miglioramento dell’intera società, inserendo le azioni di promozione della lettura nel quadro più ampio dell’investimento di risorse e attenzione in questo settore.

Verranno presentati alcuni importanti documenti di indirizzo che propongono un approccio precoce e integrato tra servizi sociali, sanitari, educativi e culturali nelle politiche di sostegno all’infanzia e soprattutto alcuni significativi casi di studio di grande efficacia che applicano tale approccio sul territorio in tre realtà italiane del Nord, del Centro e del Sud. Infine verranno illustrate alcune progettualità del programma regionale di promozione della lettura Leggiamo 0-18, assieme ad altre esperienze significative realizzate nella nostra Regione nell’ambito dei servizi all’infanzia.

Il convegno sarà trasmesso  in diretta on line, sarà possibile seguirlo anche attraverso le pagine Facebook del Centro per la Salute del Bambino e di LeggiAMO 0-18.

Qui potete scaricare il programma completo.

UNICEF, UNHCR E PROTEZIONE CIVILE  lanciano una nuova guida per la protezione di donne e minorenni nel sistema di accoglienza diffusa

Il Dipartimento della Protezione Civile, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e il Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia (UNICEF), hanno pubblicato la "Guida Pratica sulla mitigazione del rischio di violenza di genere e i meccanismi di tutela delle persone minorenni nel sistema di accoglienza diffusa", a cui abbiamo potuto offrire come LabRIEF un piccolo contributo.


É un testo importante, che può essere di grande aiuto per tutelare i diritti dei bambini che provengono da contesti difficili e necessitano di accoglienza e poi percorsi di integrazione in Italia. 


Potete scaricare il Toolkit UNICEF-UNHCR-Protezione Civile qui.


Per maggiori informazioni: https://www.unicef.it/media/unicef-unhcr-e-protezione-civile-guida-per-la-protezione-di-donne-e-minorenni-accoglienza/


GLI STRUMENTI CANS PER COMUNICARE IL CAMBIAMENTO CLINICO CON GLI UTENTI E NELLA RETE DEI SERVIZI: Un dialogo tra operatori delle Comunità e dei Servizi di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza per accompagnare l’implementazione dei cambiamenti previsti  dalla delibera N° XI / 7752 del 2022 di Regione Lombardia

24 maggio 2023 / 16.30-18.30

CANS è concepito come un set di strumenti per facilitare la comunicazione. Come usare CANS in pratica in modo collaborativo con utenti e famiglie? Come utilizzare CANS come strumento di comunicazione tra la nostra agenzia e la rete dei servizi? Ci incontriamo per un dialogo aperto tra tutti i partecipanti, a partire dall'esperienza di un'équipe che usa CANS stabilmente da alcuni anni, sul territorio milanese.

Perché è importante partecipare?

È un momento particolarmente strategico per la neuropsichiatria infantile perché la delibera 7752/22 di Regione Lombardia introduce alcuni cambiamenti chiave nel nostro sistema che, pure a partire da nuove regole per le comunità terapeutiche, interessano tutte le UONPIA.

Indica principi fondamentali relativi alla centralità dei valori degli utenti e delle famiglie nella presa in carico, precisa le coordinate portanti che dovrebbero guidare i processi di ammissione, definizione del piano terapeutico riabilitativo individualizzato (PTRI), e dimissione e l’importanza che tutti questi passaggi avvengano in modo collaborativo con l’utente, la famiglia e l’equipe interistituzionale allargata, nella quale un ruolo critico è rivestito proprio dai Servizi di NPIA.

Stabilisce inoltre che il PTRI deve prevedere modalità̀ di valutazione degli esiti con l’utilizzo di strumenti partecipativi multidimensionali e multiassiali.

Programma:


Webinar gratuito. Iscrizione obbligatoria.

Per maggiori informazioni: https://www.tcomitalia.com/formazione/webinar

"IL PROGRAMMA P.I.P.P.I. IN DIALOGO CON LE ORCHESTRE SOCIALI" Obiettivo 10

23 maggio 2023 / 17.00-18.00

Il prossimo martedì 23 maggio alle ore 17.00, all’interno della programmazione del Festival nazionale dello Sviluppo Sostenibile a cui l’Università di Padova aderisce, si terrà l’evento intitolato “Il Programma P.I.P.P.I. in dialogo con le orchestre sociali”.

 

Il Programma di Intervento per la Prevenzione dell'Istituzionalizzazione (P.I.P.P.I.) persegue la finalità di innovare le pratiche di intervento con le famiglie per ridurre il rischio di maltrattamento e di allontanamento dei bambini. Ora che è divenuto un livello essenziale di prestazione sociale del welfare, rinnova i propri strumenti d’azione anche con le orchestre sociali

 

Le orchestre sociali sono lo strumento che ha consentito a migliaia di ragazzi provenienti da contesti di disagio di ottenere una specifica formazione musicale rafforzando la propria crescita personale. Rappresenta una risposta collettiva ai bisogni di bambini, genitori, insegnanti, operatori offrendo un contesto capace di generare positive relazioni. Guardare a quanto è fatto in Puglia è d’obbligo, visto il grande contributo dato da Regione e realtà locali.

 

Paola Milani, responsabile del Programma P.I.P.P.I. e docente dell’università di Padova, aprirà un dialogo con Giulia Sannolla, responsabile del programma per la Regione Puglia, Andrea Gargiulo, direttore di MusicaInGioco e Isabella Longo, consigliera della Fondazione Ghirardi di Piazzola sul Brenta per tracciare la strada verso la promozione dell’attivazione di nuovi nuclei musicali, rafforzando la fedeltà di P.I.P.P.I. alla realizzazione dell’obiettivo di sviluppo sostenibile n. 10 per la riduzione delle disuguaglianze. Modera il dibattito Verdiana Morandi, musicista e dottoranda di ricerca nel Laboratorio di Ricerca in educazione familiare.


Tutti gli operatori e i referenti degli ambiti sono invitati a partecipare.

L’evento si terrà virtualmente su piattaforma Zoom. La partecipazione è libera e gratuita.

Per maggiori informazioni: info.pippi@unipd.it

Per la partecipazione online: https://unipd.zoom.us/j/86087902129

"EDUCAZIONE INTERCULTURALE COME EDUCAZIONE ALLA PACE" Seminario promosso dal Gruppo Intercultura di SiPed

12 maggio 2023 

Segnaliamo il seminario promosso dal Gruppo Intercultura di SiPed dal titolo "Educazione interculturale come educazione alla pace". Vi interverrà Giuseppe Milan e sarà introdotto dai proff. Agostino Portera, Milena Santerini e Davide Zoletto, mentre le conclusioni saranno a cura dei coordinatori del Gruppo Pedagogia dell’emergenza.


Il seminario si terrà in presenza il 12 maggio dalle 15.00 alle 17.00 presso la Sala Paladin di Palazzo Moroni (via del Municipio, 1 - Padova), ma è prevista anche la possibilità di collegarsi via zoom webinar.

Per partecipare: 

In presenza (posti limitati): https://forms.gle/ZfpxBgZ3T4j7MuR76

Online su iscrizione: https://unipd.zoom.us/webinar/register/WN_FUsoW-ixTI6MWcenM4vCjA

Per informazioni: gaia.moretto@unipd.it

"Verso la GIORNATA NAZIONALE dell'AFFIDAMENTO FAMILIARE"

4 maggio 1983...4 maggio 2023

Il 4 maggio a Roma presso la Camera dei Deputati, Sala della Regina, si terrà il convegno "Verso la GIORNATA NAZIONALE dell'AFFIDAMENTO FAMILIARE".

Ricorrono quest’anno i 40 anni dall’approvazione avvenuta il 4 maggio 1983 della legge 184 sull’affidamento familiare. Una legge che ha rappresentato una svolta negli interventi di tutela per i minori temporaneamente in difficoltà presso la loro famiglia, introducendo la possibilità dell’inserimento del minore presso un’altra famiglia possibilmente con figli o ad una persona singola, riconoscendo quindi la famiglia come soggetto capace di rispondere ai bisogni di un minore in difficoltà ed anticipando la chiusura degli istituti per i minori.

Da allora centinaia di migliaia di famiglie in tutta Italia hanno accolto e stanno accogliendo nelle loro case, bambini e ragazzi italiani e non, anche affetti da disabilità o problemi sanitari, nuclei di mamme con bambini. Si tratta di esperienze belle, faticose, coinvolgenti, impegnative che richiedono riconoscimento e sostegno.

Il Tavolo Nazionale delle Associazioni per l'Affido ha deciso di dedicare un momento particolare per "celebrare" questa ricorrenza e per dare il giusto riconoscimento ad una legge che ha determinato una svolta nella tutela dei minori in Italia.

Qui potete scaricare il programma della giornata.

Per partecipare: è necessario inviare richiesta scritta all’indirizzo email: segreteria@tavolonazionaleaffido.it ed attendere conferma di iscrizione

Info e contatti: segreteria@tavolonazionaleaffido.it

Seminari Internacional GIREFV 2023: Infància, famílies i vulnerabilitat

Children, families and vulnerability International Seminar

Co-production of resources for the participation of families in vulnerable situations 

Lleida - 6 e 7 luglio 2023 

La rete di ricerca GIREFV (Groupe International de Recherche Enfants, Familles et Vulnérabilités) è stata fondata nel 2018 da un gruppo internazionale di ricercatori delle Università di Trois-Rivières, Montreal, Praga, Lleida, Barcellona, Padova, Parigi-Nanterre e Besançon, con l'obiettivo di esplorare e studiare la partecipazione dei bambini e delle famiglie nei sistemi di protezione dell'infanzia, per affrontare sfide organizzative e professionali e sviluppare nuovi approcci nel lavoro con le famiglie.

All'interno della rete GIREFV è stato sviluppato il "Quadro ecologico per le condizioni di partecipazione ai sistemi di protezione dell'infanzia" come metodo di lavoro che promuove la partecipazione all'interno dei servizi che lavorano con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità. 

Il seminario GIREFV–Lleida 2023 si concentrerà sui processi di co-produzione e co-progettazione di risorse per la partecipazione. L'approccio partecipativo consente infatti:

Il seminario cerca di rispondere a domande come: Quali sono le sfide che ci troviamo davanti per realizzare la co-costruzione, co-progettazione e co-produzione di risorse partecipative? Che tipo di risorse e strategie incoraggiano la partecipazione? Quali vantaggi, condizioni e ostacoli pone la co-costruzione di percorsi di accompagnamento con le famiglie in situazione di vulnerabilità?

Abstract submission deadline - 15 aprile 2023: https://grisij.typeform.com/to/Nf62fagh

Iscrizione al seminario - dal 22 aprile al 30 maggio 2023: grisij.typeform.com/to/LVaiyxv9 

Qui potete trovare tutte le informazioni relative al programma del seminario e alle iscrizioni.

Per ulteriori informazioni: educacioiadolescencia.udl.cat@gmail.com

WELFARE WEEK 2023 

Apertura istituzionale - Sabato 15 aprile

L’Ambito Territoriale di Tradate (provincia di Varese), in collaborazione con le realtà sociali del territorio con cui è stato avviato un processo di co-programmazione e co-progettazione del Piano di Zona, presenta i progetti sociali e le risorse che operano nella comunità locale. 

All'evento inaugurale di sabato 15 aprile sarà presente anche Labrief, con una breve presentazione di P.I.P.P.I., mentre per tutta la successiva settimana si susseguiranno iniziative, occasioni di approfondimento e momenti ricreativi all'interno della Welfare Week (https://welfareweek.it/). 

Un intero territorio che si mobilita e si coinvolge per il benessere di tutte e tutti! 

Qui potete scaricare la brochure.

LE ORCHESTRE SOCIALI

Con La Musica Si può FaRe

Segnaliamo il convegno internazionale "Le orchestre Sociali. Con La Musica Si può FaRe" che si terrà sabato 22 aprile 2023 in Villa Contarini - Fondazione G. E. Ghirardi a Piazzola sul Brenta (Padova).

Il convegno ha come obiettivo l’individuazione dei contesti in cui possono sorgere orchestre che utilizzano la musica come luogo di condivisione e di unione e come prevenzione del rischio sociale.

Gli esperti individuati attraverso le riflessioni della giornata e grazie all’incontro dialogico all’interno diuna tavola rotonda, in interazione con il pubblico, avranno l’incarico di stilare linee guida per avviare un percorso orchestrale, considerando quali sono i requisiti, i contenuti didattici e le professionalità docenti necessarie per poter organizzare e creare un’orchestra inclusiva e accessibile a tutti.

L’evento è destinato a musicisti, preparatori d’orchestra, direttori, dirigenti scolastici, insegnanti, docenti AFAM ed educatori.

Alle ore 11.30 interverrà la prof. ssa Paola Milani "L’ESPERIENZA DELLE ORCHESTRE SOCIALI NEL LAVORO SOCIALE CON I BAMBINI E LE FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI VULNERABILITÀ".

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria via mail: prenotazione@fondazioneghirardi.org

Qui potete scaricare il programma completo dell'evento.

L'approccio interdisciplinare alla vulnerabilità familiare del LEPS P.I.P.P.I. tra educativo, sociale e sanitario

Vi annunciamo che  sono aperte le iscrizioni al percorso formativo online: "L'approccio interdisciplinare alla vulnerabilità familiare del LEPS P.I.P.P.I. tra educativo, sociale e sanitario" (accreditato ECM: 13,5 crediti).

Il corso è stato realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Medicina dell’Università di Padova che è anche l’ente organizzatore.

Vi ricordiamo che questa proposta è parte di un percorso di approfondimento complementare alla formazione di base di P.I.P.P.I. e assolutamente facoltativo, rivolto a tutti gli operatori iscritti al Programma (RT, coach e membri delle EM) in particolar modo a: Educatori professionali, Psicologi, Neuropsichiatri infantili, Pediatri, Psichiatri, Pediatri (pediatri di libera scelta)

Vi preghiamo di porre molta attenzione a tutte le informazioni che trovate a questo link: https://www.rad.unipd.it/FAD.../login/dettagli_corso.php...

I posti disponibili sono limitati alla capienza massima concessa dalla piattaforma Zoom per cui vi consigliamo di iscrivervi il prima possibile. Non sarà possibile iscriversi il giorno stesso (il link chiuderà qualche giorno precedente al primo webinar).

Qui potete scaricare il programma completo del programma formativo.

Metodo e strumenti per l'accompagnamento nella misura di contrasto alla povertà

Massive Open Online Course

Si tratta di un percorso formativo online (in modalità MOOC) che affronta i temi legati al Reddito di Cittadinanza, ossia alla misura di contrasto alla povertà e di integrazione al reddito, in particolare per la parte relativa ai Patti di Inclusione Sociale attuati dai servizi sociali.

La proposta prosegue l'esperienza quadriennale del percorso formativo: “Professionista esperto nella gestione degli strumenti per l’analisi multidimensionale del bisogno e per la progettazione degli interventi rivolti alle famiglie beneficiarie di misure di contrasto alla povertà e sostegno al reddito” che LabRIEF ha condotto su mandato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali dal 2019 al 2022.

Il corso è prevalentemente destinato a professionisti operanti nei servizi sociali dedicati alla cittadinanza che svolgono la funzione di accompagnamento di persone e famiglie beneficiarie di misure di contrasto alla povertà e sostegno al reddito.

Il corso è libero e gratuito, attivo dal 3 Aprile 2023. 

Per accedere è sufficiente iscriversi alla piattaforma Eduopen, individuare il corso di interesse: https://learn.eduopen.org/

Qui potete scaricare il programma completo del corso.

In gruppo si cresce di più! Promuovere la partecipazione di bambini, bambine, ragazze e ragazzi attraverso i metodi attivi

Seminario formativo internazionale 


2 maggio 2023, ore 9.30 – 17.00

Nell’accompagnare le persone, dall’infanzia alla terza età, lungo il loro divenire persona, fare esperienza di gruppo e in gruppo rappresenta un contesto privilegiato di promozione della crescita umana, a livello personale e comunitario. In gruppo si può e il gruppo può quando ciascuno viene accolto, sollecitato e motivato a partecipare e a incontrare gli altri in modo spontaneo e creativo. Questo può essere promosso grazie alla cura di facilitatori capaci di intrecciare l’ordito composto da teorie, metodi e strumenti con la trama della riflessione e della creatività.


Il seminario nasce all’interno dell’insegnamento di Educazione alla cittadinanza (Laurea magistrale in Coordinamento e gestione dei servizi educativi) tenuto da Marco Ius ed è aperto a studenti, insegnanti e operatori dei servizi che sono interessati a promuovere la partecipazione dei bambini, delle bambine, delle ragazze e dei ragazzi nei contesti di gruppo.


L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra DISU - Dipartimento Studi Umanistici Units, la Fondazione Portogruaro Campus, il Programma P.I.P.P.I., la Fondazione RagazzinGioco e lo Studio Psicodramma e vedrà come ospite d’eccezione Rebecca Walters, fondatrice e co-direttrice del Hudson Valley Psychodrama Institute (NY, USA).

Sono particolarmente invitati gli operatori di P.I.P.P.I. che facilitano il dispositivo dei gruppi con i bambini e le bambine e con i genitori.


Partecipazione libera, previa iscrizione entro il 23.04.2023 al link: https://forms.gle/XtCrnmotL8rynjP28 


Qui potete scaricare il programma dettagliato.

Ciclo di webinar "LA CITTÀ COME COMUNITÀ EDUCANTE. Ripensare il vivere in città a partire da uno sguardo interdisciplinare e intersezionale” 

Dal 29 Marzo al 5 Maggio 2023

Segnaliamo il ciclo di webinar online "LA CITTÀ COME COMUNITÀ EDUCANTE. Ripensare il vivere in città a partire da uno sguardo interdisciplinare e intersezionale" promosso dal Centro di Ateneo per la Ricerca Educativa e per l’alta formazione degli insegnanti e degli educatori, dal Centre de recherche au sujet de Désaffiliation Incertitude Exclusion, dal Dipartimento di Scienze formative, psicologiche e della comunicazione dell’Università degli Studi Napoli “Suor Orsola Benincasa”.

Interverranno:

Link per partecipare: https://meet.google.com/bya-rmda-jei 

Qui potete scaricare il programma completo.

B-YOUTH SUMMER SCHOOL - opening of registrations

The B-YOUth Summer School aims to critically explore the participation processes of young people in decision making, considering the multiple ways in which they develop their own sense of agency in everyday life.

Investigating the ways and the contexts in which possibilities to be “active agent” within society are shaped is – we believe – a key to un-derstanding how young people can act in order to make the changes we need to create more just and inclusive societies.

Undeniably, fostering the active involvement of young people in deci-sions about the future of our societies represents a fundamental cor-nerstone when we are committed to reimagining more sustainable and inclusive world, where inclusion and participation becomes real and everybody have the freedom to act on the basis of what they really value.

The B-YOUth Summer School will be an exciting opportunity for young researchers to reflect on the emerging theoretical perspectives on the debates concerning democracy, participation, and inclusion.

It will offer an international and interdisciplinary training programme for PhD stu-dents and early-career academics, with the goal to enhance knowledge on themes related to these topics through lectures, seminars and group-work sessions led by scholars of national and international standing. It aims also to create an environment conducive to critical thinking and methodological discussion and to support exchange opportunities as well as the creation of new research networks.

Application Deadline 30th April 2023

Prerequisites PhD students and early career researchers. People from different research fields are welcome. Gender balance will be taken into account.

For further information: 

https://www.summerschoolbicocca.com/23-B-YOUth.php


E.Co.S.

EDUCATORI IN COMUNITÀ E NEI SERVIZI TERRITORIALI PER MINORI E FAMIGLIE

Master di I livello

Nuova edizione del Master di I livello: “Educatori in Comunità e nei Servizi Territoriali per Minori e Famiglie- ECOS” organizzato dall’Università degli Studi di Milano-Bicocca

Il corso intende formare al lavoro socioeducativo nei servizi dedicati alla tutela e promozione dei diritti delle persone di età minore: comunità residenziali per bambini e adolescenti, comunità genitore‐bambino, servizi per la transizione all’età adulta, servizi per il diritto di visita e di relazione, educativa domiciliare, centri diurni e così via.

Perchè iscriversi?

Per maggiori informazioni clicca qui e visita il sito.

PERCORSO DI APPROFONDIMENTO PER L'ACCOMPAGNAMENTO DELLE FAMIGLIE CON BAMBINI TRA 0 E 3 ANNI.

Incontro di presentazione del percorso formativo

Vi siete mai domandati...

Come fare l'assessment con bambini tra 0 e 3 anni e le loro famiglie? Come utilizzare con loro il Triangolo?

Come accompagnare i genitori di bambini piccolissimi?

Quali collaborazioni sono imprescindibili in P.I.P.P.I. quando si lavora con questa fascia di età?

Abbiamo preparato un percorso formativo facoltativo intitolato "Speciale 03", dedicato a riflettere su queste domande e a presentare una nuova versione del triangolo, il Mondo del Bambino 03.

Il percorso è dedicato a tutti gli operatori inseriti all'interno del Programma PIPPI. Il webinar di presentazione dello Speciale 03 sarà il 14 marzo 2023, dalle 9.00 alle 11.00.

La prof.ssa Paola Milani ci racconterà perché privilegiare la partecipazione dei bambini tra 0 e 3 anni in P.I.P.P.I., con una lectio magistralis sull’importanza dell’intervento nei primi mille giorni di vita dei bambini, dopodiché vi daremo tutte le informazioni necessarie sulla proposta formativa di approfondimento.

La proposta è rivolta al moduli base, start, autonomia, avanzato.

Qui è possibile scaricare la locandina completa.

Per partecipare è obbligatoria l’iscrizione nell'area riservata del sito di P.I.P.P.I.: https://pippi.unipd.it/

Per coloro che non sono riusciti ad iscriversi all'evento e sono in lista d'attesa, abbiamo programmato la diretta streaming che sarà seguibile anche sul canale Youtube del Gruppo di Ricerca Labrief - FISPPA

"INTRECCI - SGUARDI, SAPERI E PRATICHE SUL SISTEMA INTEGRATO 0-6" - Ciclo di seminari e laboratori in presenza o a distanza. 

Coordinamento Pedagogico territoriale 0-6 di Padova e Provincia

La formazione proposta nasce dalla rilevazione dei bisogni di tutti i soggetti che a Padova e provincia si occupano di zerosei anni. Ciò ha permesso di far emergere tematiche fortemente correlate con le Linee pedagogiche per il sistema integrato del 2021 portando a delineare una strada da percorrere per continuare un cammino formativo cominciato lo scorso anno, che si arricchisce di nuove presenze per costruire assieme luoghi di incontro e di dialogo, e consolidare una cultura dell'infanzia e dell'educazione.

Prossimo appuntamento: martedì 24 gennaio 2024 con la prof.ssa Paola Milani "Costruire una comunità educante: sostenere le relazioni con le famiglie e il territorio" dalle ore 17.00 alle ore 19.00.


Qui potete scaricare la locandina con tutti i prossimi incontri in programma.

Per iscriversi: https://forms.gle/4kV2wHeZxtZh6Ssn6


Convegno "RACCONTI-AMO L'ACCOGLIENZA": venerdì 27 gennaio 2023 - Palazzo della Gran Guardia VERONA

Venerdì 27 gennaio 2023 presso il Palazzo della Gran Guardia a Verona, si terrà il convegno "Racconti-amo l'accoglienza", organizzato dalla AULSS 9 SCALIGERA e dal Comune di Verona, sul tema dell'Accoglienza familiare nelle sue varie forme e della possibilità di gestire il servizio di Centro affido assieme alle Associazioni di Famiglie affidatarie (collaborazione istituzione pubblica - Terzo settore).

Le iscrizioni si chiuderanno il 24 gennaio.

Per partecipare basta accedere alla pagina: https://serviziweb.inaz.it/formaz_scal/Index.aspx, registrarsi come esterni nell’area formazione e successivamente iscriversi al corso.


Qui potete scaricare il programma completo della giornata.

Rassegna "PEDAGOGIA GLOBALE – NUOVE CONSAPEVOLEZZE"

Nuovo ciclo di conferenze 2023 della rassegna “Pedagogia Globale – Nuove Consapevolezze” promossa dal Comune di Capannori in collaborazione con l’Associazione Consulenza per la Famiglia.

Il primo incontro Sostenere la genitorialità. Quali interventi con le famiglie ed i bambini in situazioni di vulnerabilitàtenuto dalla prof.ssa Paola Milani si svolgerà sabato 21 gennaio alle ore 10.00 presso la Sala Consiglio del Comune di Capannori.

Ingresso libero. Per informazioni info.nuoveconsapevolezze@gmail.com

Qui è possibile scaricare la locandina completa con i dettagli sui 4 incontri previsti.

Ciclo di incontri formativi "IN DIALOGO CON LE FAMIGLIE"

Venerdì 20 gennaio, dalle ore 17.00 alle ore 19.30 al Palazzo delle Esposizioni di Empoli, la prof.ssa Paola Milani terrà un incontro formativo titolato “Rafforzare le reti di solidarietà per prevenire le disuguaglianze sociali”.

Si tratta del primo degli appuntamenti promossi nell’ambito del percorso formativo “In dialogo con le famiglie” organizzato dal Centro Studi Bruno Ciari.

Cliccando qui potete scaricare il programma completo del ciclo di incontri.


Prima dell'incontro pubblico è previsto un momento di riflessione dialogata tra la prof.ssa Paola Milani e gli operatori della Società della Salute empolese Val d'Arno e Val d'Elsa, che stanno avviando il percorso del Programma P.I.P.P.I.

A questo link il programma dettagliato.

"I NOVE MESI DOPO": proiezione e dibattito a Padova il 15 dicembre 2022

Il Corso di Laurea di Scienze della Formazione Primaria dell'Università di Padova organizza la proiezione del documentario "I nove mesi dopo" di Mariagrazia Contini, Paolo Marzoni e Vito Palmieri, prodotto da IBC Movie, in

collaborazione con RAI Cinema e il sostegno della Regione Emilia-Romagna.

L'evento si svolgerà il 15 dicembre 2022 dalle 13.30 alle 15.30 presso l'Aula C del Complesso didattico Piovego in Via Bassi 2 a Padova.

Il documentario dà voce alla sofferenza che tante mamme vivono nei nove mesi del dopo parto,

quando sembra che non ci siano motivi per provarla, poiché il “gioco degli equivoci” (sociale, culturale) misconosce quella sofferenza e impone, al suo posto, emozioni solo positive. Come uscire da quel copione? Come dire la paura di non farcela?

Introduce il seminario la prof.ssa Marina De Rossi, Presidente del Corso di Studi in Scienze della

Formazione Primaria. Sarà presente la regista, prof.ssa Maria Grazia Contini, che presenterà il documentario. Seguirà dibattito: come e perchè accompagnare la neo-genitorialità.

Interverranno e modereranno la discussione le prof.sse Sara Serbati e Paola Milani.


Per iscriversi si prega di compilare questo formulario.

Qui è possibile scaricare la locandina.

Comunità di pratica per l'inclusione sociale in Toscana: 24 novembre 2022

Segnaliamo il seminario "Comunità di pratica per l'inclusione sociale in Toscana. Un approccio integrato alle strategie di inclusione. Focus sull'accompagnamento all'autonomia tramite una presa in carica multidimensionale" organizzato da IRS, Regione Toscana, ANCI Toscana per giovedì 24 novembre 2022 dalle 9.30 alle 13.30.


Cliccando qui è possibile visionare il programma dettagliato del seminario.

Convegno Nazionale EDUCAZIONE ZEROSEI - 27 ottobre - Comune di Milano

Segnaliamo il convegno nazionale, organizzato dal Comune di Milano e dall'Istituto degli Innocenti, "Educazione Zerosei: sistema integrato e innovazione pedagogica" che si terrà il prossimo 27 ottobre a Milano presso la Sala Conferenze di Palazzo Reale, piazza Duomo 14.


Per partecipare alla plenaria del mattino e/o a un panel del pomeriggio è necessario iscriversi al link www.comune.milano.it/educazione-zerosei


La plenaria del mattino è visibile sulla WEBTV del Comune di Milano al link https://www.comune.milano.it/web/incomune-webtvradio oppure tramite il canale youtube InComune al seguente link https://youtu.be/6mqfbKEJNAM


Cliccando qui è possibile visionare il programma dettagliato del covegno.

"L'avventura di genitori e figli alla ricerca del futuro in tempo di Covid": convegno a Padova il 30 settembre 2022

Segnaliamo il convegno "L'avventura di genitori e figli alla ricerca del futuro in tempo di Covid" che si terrà a Padova il 30 settembre 2022 dalle 9.00 alle 17.30 presso la Sala Carmeli in via Galileo Galilei 36.

La partecipazione al convegno è gratuita: la richiesta da inviare deve riportare nome, cognome, indirizzo mail ed eventuale richiesta di discutere con uno dei relatori, scrivendo a aepeasiconvegno@gmail.com


Scarica qui la locandina.

"Ambasciatori di prossimità. La comunità a supporto delle funzioni genitoriali": convegno a Venezia il 1° ottobre 2022

Segnaliamo il convegno "Ambasciatori di prossimità. La comunità a supporto delle funzioni genitoriali" che si terrà a Venezia il 1° ottobre 2022 dalle 9.00 alle 14.30.

Il convegno è organizzato dal Servizio Infanzia e Adolescenza del Comune di Venezia in partnership con la Fondazione The Uman Safety Net di Generali, Save the Children e Caritas Veneziana.

Il convegno sarà l'occasione per dare avvio all'implementazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) nell'Ambito Territoriale Sociale di Venezia e per ricordare il decennale del Programma P.I.P.P.I.  all'interno della cornice della X^ edizione della Manifestazione Dritti sui Diritti di Bambini e Ragazzi.


L'evento avrà luogo a Venezia, presso l’Auditorium della Casa di The Human Safety Net in Piazza San Marco n. 128, alle Procuratie Vecchie.

Interverranno al convegno: Sofia Bignamini (Istituto Minotauro), Paola Milani (Università di Padova), Giorgio Tamburlini (Centro per la Salute del Bambino Onlus).


Per iscriversi cliccare qui


Scarica qui la locandina.

Conferenza internazionale "Invisibility of Black Families", 5 e 6 settembre 2002

Si tratta di un’iniziativa promossa da un network europeo nato a partire da alcuni progetti di ricerca sviluppati negli ultimi anni e che comprende ricercatori ed operatori appartenenti al Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Trieste, al Dipartimento FISPPA dell’Università degli Studi di Padova, all’Università di Iasi (Romania), all’Università di Suffolk (UK), all’African Families Service International Team di London Borough of Tower Hamlets (UK), alla Saffron Safeguarding African Children and Adults Partnership, allo studio di consulenza Percorsi, all’S.O.S. Bambino e all’associazione HoltIS. Le due giornate (5 e 6 settembre 2022, dalle 10.00 alle 14.00 ora italiana, online, su Zoom) offriranno un’occasione per presentare plurali prospettive di ricerca ed intervento e confrontare diverse iniziative riguardanti l’accompagnamento di bambini e bambine, ragazzi e ragazze, adulti e famiglie provenienti da contesti migratori e che vivono in situazioni di vulnerabilità. Pertanto, la conferenza è aperta a tutti gratuitamente e rivolta in particolare a coloro che si occupano di tali tematiche in ambito accademico o nel lavoro dei servizi.


Per visionare il programma: cliccare qui.

Per iscriversi: cliccare qui.


Crediti Assistenti Sociali: Per gli Assistenti sociali il CROAS Veneto ha riconosciuto all'evento 8 CF. Se sei interessato/a ai crediti formativi, dopo la registrazione alla Conferenza è necessario inviare una mail a formazione@percorsi.pd.it con i tuoi dati: Nome e Cognome, codice fiscale e numero di telefono. 

I contributi presentati saranno tutti in lingua inglese. 

FAQ Schede Formazione

Nel budget consigliamo di considerare anche le spese di missione per i coach e referente territoriale che parteciperanno alla formazione e ai tutoraggi e altre spese per eventuale acquisto di attrezzature informatiche o altre  come, ad esempio, spese per arredi per famiglie e bambini, per materiali didattico-ludici per bambini e genitori, per materiali didattico-formativi per professionisti.

FAQ Schede Progetto

Con questa breve nota ricordiamo i numeri dei beneficiari che, come da documento Piano di lavoro, sono da indicare nella scheda progetto i seguenti beneficiari: leggi qui

Webinar missione 5.C2 Linea di finanziamento 1.1.1

Link Slide

Link Registrazione

Pagina Avviso 1/2022 PNRR - Next generation Eu - per l’inclusione sociale di soggetti fragili e vulnerabili - News MLPS qui

Conversazione con Edgar Marthinsen

Conversazione con Edgar Marthinsen, Professore di Lavoro Sociale nella Norwegian University of Science and Technologies (NTNU) di Trondheim, Norvegia. 

Una occasione di riflessione per riconoscere e imparare come evitare i rischi attuali della Istituzionalizzazione nei servizi: tra ritardi e formalismi, procedure e burocratizzazioni dove sta la famiglia?i e formalismi, procedure e burocratizzazioni dove sta la famiglia? Link registrazione webinar qui.

Note legali sito LabRIEF

Tutti i contenuti presenti all’interno del portale labrief.fisppa.it sono protetti ai sensi della vigente normativa in materia di Diritto d’Autore. 

Tutte le info le potete trovare a questa pagina link.

Slide e Registrazione webinar 21.06.2022

Link Slide

Link Registrazione

Disponibili i format delle schede progetto dell’Avviso 1/2022 PNRR - Next generation Eu - per l’inclusione sociale di soggetti fragili e vulnerabili - News MLPS qui

Slide e Registrazione webinar 27.05.2022

"Making participation key": seminario internazionale a Padova il 28 e 29 giugno 2022 del gruppo di ricerca GIREFV

Segnaliamo il seminario internazionale "Making participation key. Contributions and ideas from practice, research, training and governance on the work with families of children 0-3 y.o. living in vulnerable situations" organizzato nell'ambito del gruppo di ricerca GIREFV (Groupe international de recherche enfants, familles et vulnérabilités) di cui LabRIEF fa parte, insieme ad altre università francesi, canadesi, ceche e spagnole. Il seminario sarà l'occasione per confrontare pratiche e teorie relative alla partecipazione delle famiglie in situazione di vulnerabilità con bambini 0-3 anni.

Il seminario si svolgerà in presenza a Padova il 28 e 29 giugno 2022.

Cliccando qui è possibile scaricare il programma dettagliato.

"Le competenze e le risorse delle comunità locali per il contrasto alla violenza sui bambini e le bambine": seminario il 14 giugno 2022 a Roma

Segnaliamo il seminario "Riprendere insieme a volare. Le competenze e le risorse delle comunità locali per il contrasto alla violenza sui bambini e le bambine" organizzato all'interno del progetto europe PRISMA “Promoting child Resilience and Improving Safeguarding Mechanism against ACEs”, finalizzato alla prevenzione del maltrattamento dei bambini e delle bambine tra gli 0 e i 6 anni.

Il seminario è in programma online e a Roma presso la Sede del Centro Studi Erickson, in Viale Etiopia 20 il 14 giugno dalle ore 10.00 ed è organizzato da Save the Children, EDI Onlus, Associazione Focolare Maria Regina Onlus e Centro Studi Erickson. All'interno del seminario è previsto un intervento di Paola Milani di LabRIEF.

A questa pagina è possibile trovare maggiori informazioni.

"Preventive action against neglect and child abuse" webinar organizzato da iSocial Foundation, 14 giugno 2022

Segnaliamo il webinar "Preventive action against neglect and child abuse" organizzato dalla Fondazione spagnola iSocial Innovaciò en l'acciò social per il giorno 14 giugno 2022, dalle 15.00 alle 16.30. Nel webinar verranno presentate l'esperienza nordamericana AFST (Allegheny Family Screening Tool) e l'esperienza del programma P.I.P.P.I. Interverranno Julia Reuben e Rhema Vaithianathan, AFST (Allegheny County, EEUU) e Marco Ius (LabRIEF e Università di Trieste)

A questa pagina è possibile registrarsi all'evento e qui è possibile trovare maggiori informazioni.

"Nord e Sud Europa a confronto" Servizi sociali in dialogo: quali reciproci apprendimenti? Seminario a San Giuliano Milanese, 10 giugno 2022

Segnaliamo il seminario "Nord e Sud Europa a confronto. Servizi sociali in dialogo: quali reciproci apprendimenti?", un dialogo con Edgar Marthinsen, docente di Social Work alla Norwegian University of Science and Technology a Trindheim (Norvegia), al momento visiting professor presso il Dipartimento FiSPPA dell'Università di Padova.

L'evento è in programma per il 10 giugno 2022, dalle 10.00 alle 13.00 presso la Sala Consiliare di San Giuliano Milanese ed è organizzato dall'Azienda Sociale Sud Est Milano (ASSEMI) e dal Comune di San Giuliano Milanese (MI), in collaborazione con LabRIEF. Cliccando qui è possibile visualizzare la locandina e il programma.

"La formazione e la ricerca nei Patti per l’Inclusione Sociale del Reddito di cittadinanza. 

Esperienze realizzate, lezioni apprese, sfide da affrontare"

Si è svolto il 30 e 31 maggio, presso l’Ergife Palace Hotel di Roma, il convegno dal titolo "La formazione e la ricerca nei Patti per l’Inclusione sociale del Reddito di Cittadinanza", organizzato dal ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con il Laboratorio di Ricerca e Intervento di Educazione Familiare del Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia applicata dell’Università di Padova. Al convegno si sono iscritte 220 persone in presenza e 1000 online. Più di 7000 persone hanno seguito lo streaming su Youtube.

A questa pagina è possibile scaricare i materiali presentati e guardare le registrazioni degli interventi.

"La formazione e la ricerca nei Patti per l’Inclusione Sociale del Reddito di cittadinanza. 

Esperienze realizzate, lezioni apprese, sfide da affrontare"

Con piacere diffondiamo l'invito a partecipare al Convegno che si terrà a Roma il 30 e 31 maggio 2022 con possibilità di seguire il convegno in streaming.

Il convegno intende portare all’attenzione degli stakeholders i risultati raggiunti e le sfide aperte  nell’implementazione del percorso relativo ai Patti per l’Inclusione Sociale del Reddito di Cittadinanza, a partire dalla voce degli operatori dei servizi sociali (case manager) che hanno frequentato il Corso di Alta Formazione per “professionista esperto nella gestione degli strumenti per l’analisi multidimensionale del bisogno e per la progettazione degli interventi rivolti ai beneficiari della misura di contrasto alla povertà e sostegno al reddito” e dei professionisti dei servizi che hanno partecipato alla ricerca “RdC03. Interrelazioni fra reddito, genitorialità e sviluppo dei bambini tra 0-3 anni” negli anni 2019-2022.

La locandina e le info sono disponibili a questa pagina

Manuale di programmazione e progettazione dei servizi per le nuove generazioni: un nuovo contributo a cura dell'Istituto degli Innocenti

Segnaliamo l'uscita del "Manuale di programmazione e progettazione dei servizi per le nuove generazioni" curato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali e dall'Istituto degli Innocenti di Firenze e al quale hanno contribuito come autori Paola Milani, Andrea Petrella e Sara Serbati di LabRIEF.

Il volume è scaricabile gratuitamente visitando questa pagina.

Dieci anni del Centro di ricerca PoliTeSse - Politiche e Teorie della Sessualità: 13-17 maggio 2022

Segnaliamo gli eventi legati al decimo anniversario del Centro di ricerca PoliTeSse Politiche e Teorie della Sessualità dell'Università di Verona che si terranno dal 13 al 17 maggio 2022 a Verona.

Nel ricco programma, visibile scaricando qui sotto il file completo, trovano spazio dibattiti, presentazioni, mostre e proiezioni di cortometraggi e lungometraggi.

Altre informazioni sugli eventi e sul Centro di ricerca PoliTeSse si possono trovare qui e qui.

Presentazione percorso "Le carte della partecipazione" di P.I.P.P.I. Regione Toscana

Segnaliamo la presentazione del percorso formativo legato alle carte della partecipazione elaborate in seno al Laboratorio Territoriale integrato di Firenze e Prato nella settima edizione del programma P.I.P.P.I.

Il percorso formativo si inserisce nelle attività del Centro Regionale di documentazione per l'infanzia e l'adolescenza ed è orientato alla diffusione di strumenti operativi utili al lavoro con le famiglie in un'ottica partecipativa.

In questa pagina e nella locandina qui sotto è possibile trovare maggiori informazioni.

CHILDREN FIRST. Presentazione dei risultati del progetto a Milano il 2 maggio 2022

Un progetto della durata di 2 anni che ha coinvolto 5 soggetti in Italia, Bulgaria e Grecia, con l’obiettivo di contribuire alla piena applicazione dei 10 principi dei sistemi integrati di protezione dell’infanzia, migliorare le competenze dei professionisti, promuovere la multidisciplinarietà e rafforzare la cooperazione.

Nella prima parte della giornata Horizon Service, CISMAI, Ares 2.0, Center for Sustainable Communities Development, WOMEN’S CENTER OF KARDITSA, Dinamika Center Association, partner del progetto, presenteranno i risultati raggiunti e le esperienze sul campo: interverranno Stefano Calore, Umberto Bettarini, Gloria Soavi, Francesca Russo e Laura De Nicola. Per maggiori informazioni si prega di cliccare qui.

Famiglie vulnerabili e allontanamento dei bambini, webinar 29 aprile

Segnaliamo il webinar organizzato dall'Università Europea di Roma "Famiglie vulnerabili e allontanamento dei bambini tra novità legislative e giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo" che si terrà - anche in prenseza, a Roma - venerdì 29 aprile 2022 alle 15.00.

Per prenotazioni e iscirizioni si prega di visionare la locandina cliccando qui sotto.

Tavolo Nazionale Affido "Verso la Giornata nazionale dell'affidamento familiare" - Roma, 4 maggio 2022

Segnaliamo l'evento del Tavolo Nazionale Affido "Verso la Giornata nazionale dell'affidamento familiare". La mattina sarà organizzata in presenza presso la Camera dei Deputati a Roma, il pomeriggio sarà online e si può seguire qui

YouTube: www.youtube.com/watch?v=lpJqmUhG79M

Sito Web: www.apg23.org/it/lifeapg23tv

Facebook: www.facebook.com/TavoloNazAffido

Qui sotto la locandina con maggiori dettagli

"Le periferie urbane. Dagli interventi straordinari alle politiche ordinarie" - Roma, 26 aprile 2022

Segnaliamo l'evento "Le periferie urbane. Dagli interventi straordinari alle politiche ordinarie", organizzato da Forum Disuguaglianze e Diversità, Legambiente e Forum Terzo Settore. Un momento di riflessione sulle periferie, luogo in cui con più evidenza si intrecciano disuguaglianze ambientali e sociali per valutare il PNRR e le nuove opportunità di intervento per affrontare bisogni, emergenze e creare opportunità nella prospettiva della giusta transizione. L'evento si terrà il prossimo 26 Aprile dalle 10:00 alle 18:00 al Teatro de' Servi di Roma in Via del Mortaro n. 22.

 Interverranno tra gli/le altri/e: il Ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini, Fabrizio Barca, Marta Bonafoni, Giovanni Caudo, Stefano Ciafani, Nunzia De Capite, Vittorio Cogliati Dezza, Rossella Muroni, Vanessa Pallucchi, Marco Rossi-Doria.

Qui sotto è possibile scaricare la locandina, con maggiori dettagli sull'evento e sull'iscrizione.

"Investire nell'infanzia sostenendo i genitori nel loro ruolo" - Napoli, 22 aprile 2022

Segnaliamo l'evento "Investire nell'infanzia sostenendo i genitori nel loro ruolo. Il contributo dei "villaggi per crescere" alle comunità educanti" organizzato dal Centro per la Salute del Bambino, a Napoli il 22 aprile 2022. L'evento si può seguire anche in streaming, è previsto un intervento di Pola Milani di LabRIEF. Al link qui sotto è possibile visualizzare la locandina con maggiori dettagli e i link per seguire l'incontro in streaming.

"Perché ogni bambino appia pari opportunità" - Paola Milani su Avvenire, 10 aprile 2022

Segnaliamo l'articolo di Paola Milani pubblicato sul numero del 10 aprile 2022 di Avvenire: "Perché ogni bambino abbia pari opportunità".

L'articolo affronta alcuni dei temi trattati nell'ultimo libro di Paola Milani "Nelle stanze dei bambini alle nove della sera", pubblicato da Erickson.

Ci sono cose da fare...per esempio la Pace: webinar con Fiorenzo Ferrari e Chiara Colombo il 6 aprile 2022

Ci sono cose da fare e fare bene in tempo di guerra. Ad esempio domandarsi come parlare ai bambini e alle bambini di ciò che sta accadendo in Ucraina.

Mercoledì 6 aprile, alle 18:00, il filosofo Fiorenzo Ferrari e la pedagogista Chiara Colombo animeranno il webinar "Come rispondere alle domande di bambini e bambine sulla guerra", ospiti della casa editrice La Meridiana.

Il webinar è gratuito e aperto a famiglie, scuole, docenti educatori, comunità educative, amministratori. Sarà possibile rivolgere domande e chiedere consigli. Per partecipare basta iscriversi cliccando su: https://mailchi.mp/lameridiana/iscrizione-webinar0604

Evento annuale del PON Inclusione 2014-2020: 30 marzo 2022

Segnaliamo l'evento annuale del PON Inclusione FSE 2014-2020

Mercoledì 30 marzo 2022 (online), ore 10.15 - 13.00

Verso una nuova cultura dell'inclusione 

Il contributo europeo e la risposta dell’Italia


L’evento si focalizzerà su alcune linee di azione in favore di persone con particolari fragilità e a rischio di discriminazione ed esclusione sociale.

Si parlerà del primo portale istituzionale per le persone transgender realizzato da UNAR e Istituto Superiore di Sanità, dell’indagine sul diversity management realizzata da UNAR e ISTAT con particolare riferimento alle persone LGBT+, dei progetti per l’inclusione dei bambini e delle bambine Rom, Sinti e Caminanti e degli interventi per le persone senza dimora e in povertà estrema, che saranno messi in luce anche attraverso il racconto di alcune storie significative.

L’evento offrirà inoltre un’importante occasione di confronto tra i diversi attori istituzionali e favorirà una riflessione ad ampio raggio grazie alla presenza della Commissione europea e del Ministro del lavoro e delle politiche sociali.

Per collegarsi cliccare qui.

Ci sono cose da fare...per esempio la Pace: webinar con Paola Milani il 29 marzo 2022

Ci sono cose da fare e fare bene in tempo di guerra. Ad esempio occuparsi dei bambini e delle bambine in fuga dalla guerra.

Martedì 29 marzo, alle 18:00, Paola Milani di LabRIEF, ospite della casa editrice La Meridiana, affronterà questo delicato argomento e condividerà alcuni pensieri su come si può garantere logisticamente l’accoglienza dei bambini in fuga dalla guerra ucraina e dalle guerre e proteggere il loro essere bambini in coerenza con la Convenzione Internazionale dei Diritti dei bambini del 1989.

Il webinar è gratuito e aperto a famiglie, scuole, docenti educatori, comunità educative, amministratori. Sarà possibile rivolgere domande e chiedere consigli. Per partecipare basta iscriversi cliccando su: https://bit.ly/Iscrizione_WebinarMilani2903

Link alla registrazione: https://www.youtube.com/watch?v=Rs7kKwlR06A 

Nuova pubblicazione: "Nelle stanze dei bambini, alle nove della sera" di Paola Milani (Trento: Erickson)

Segnaliamo l'uscita del libro "Nelle stanze dei bambini, alle nove della sera. Contrastare e prevenire le disuguaglianze sociale" di Paola Milani (LabRIEF), Trento: Erickson. Il testo, attraverso cinque storie di bambini, affronta aspetti legati alle metodologie di intervento e indicazioni di governance per costruire un welfare di equità, un ecosistema di servizi formali e risorse solidali, per dare alle famiglie protezione, opportunità di sviluppo, relazioni generative. 

Disponibile qui: 

https://www.erickson.it/it/nelle-stanze-dei-bambini-alle-nove-della-sera?default-group=libri 

P.I.P.P.I. all'ONU!

Nel mese di marzo si terrà a Vienna la 65° Commission on Narcotic Drugs,  istituita  nel 1946 dal  Consiglio economico e sociale (ECOSOC)  dell’ONU. Tra le numerose sessioni, vi segnaliamo l’evento del  17 marzo, dalle 12:15 alle 13:05 sulla condizione dei bambini che vivono in famiglie con problematiche legate al consumo di sostanze, promosso da San Patrignano. Fra gli speker,  Monica Barzanti e Corina Giacomello, due “amiche” di P.I.P.P.I.

La prima è la Responsabile delle Relazioni Internazionali di San Patrignano e presenterà come  Il programma P.I.P.P.I. possa essere un approccio efficace nell'affrontare i bisogni dei bambini, e dei genitori che si trovano a vivere la complessità della tossicodipendenza. Corina Giacomello  è consulente per il Gruppo Pompidou e professore associato all'Università Autonoma del Chiapas (Messico) e presenterà  i risultati della ricerca “Children with Primary Caregivers Using Drugs” compiuta in 12 Paesi, fra cui il nostro.

LAbRIEF ha collaborato a questo lavoro condotto dal Gruppo Pompidou e promosso dalla Commissione europea, incontrando e intervistando famiglie e operatori italiani .

Noi ci saremo, vi aspettiamo! Qui sotto è possibile scaricare la locandina con maggiori informazioni

Accoglienza ai bambini ucraini: un documento di LabRIEF

In queste ore arriva la notizia che l’Italia e altri Paesi europei potranno ospitare bambini residenti negli orfanotrofi ucraini, in fuga dalla guerra.

Al fine di garantire la migliore accoglienza di questi bambini, come ricercatori universitari dell’Università di Padova, da anni impegnati con bambini e famiglie che affrontano particolari situazioni di vulnerabilità, mettiamo a disposizione alcuni primi orientamenti operativi.

Confronto su genitorialità positive e Linee di indirizzo nazionali: webinar Regione Piemonte il 27 gennaio 2022

Segnaliamo il webinar formativo sulle Linee di Indirizzo Nazionali “L’intervento con Bambini e Famiglie in situazione divulnerabilità” organizzato il 27 gennaio 2022 dalle 9.00 alle 13.00 dalla Regione Piemonte in collaborazione con il Comune di Torino e l'ASL di Alessandria. 

Segnaliamo il webinar “Sotto un cielo di stelle. Imparare dalle storie resilienti dei bambini della Shoah per accompagnare nella crescita i bambini di oggi” di Marco Ius (LabRIEF) che si terrà il 25 gennaio 2022 alle ore 18.00 all’interno del percorso "Uno Sguardo al Cielo" e del Master "Tutela, diritti e protezione dei minori presentano” dell’Università di Ferrara.

Primo webinar di riflessione sul libro "Care Leavers. Giovani, partecipazione e autonomia nel leaving care italiano

Segnaliamo il primo di un ciclo di tre webinar dedicati al volume "Care Leavers. Giovani, partecipazione e autonomia nel leaving care italiano" che si terrà online il 1° febbraio 2022.

Le buone pratiche del lavoro educativo in comunità minori: II edizione Master

Segnaliamo l’apertura delle iscrizioni alla seconda edizione del master universitario “Le buone pratiche del lavoro educativo in comunità minori” organizzato dall’Università degli Studi di Milano Bicocca.

Ribaltare l'insegnamento. Apprendere come educare nella relazione. Apertura Master

Condividiamo  il link della presentazione del Master "Ribaltare l’insegnamento. Apprendere come educare nella relazione” nato all’interno della Scuola Francesco Berto.

Sharing DataCare final publications ahead of their formal launch

Siamo felici di condividere il primo Report europeo sui “minori fuori famiglia” / “Children in alternative care in Europa, a cui ha contribuito anche Paola Milani come national correspondent. Si tratta dell’esito del DataCare Project realizzato da UNICEF e Eurochild.